• inizio nuovo progetto sviluppo web asp.net aspnet

Sviluppo web ASP.NET: cosa fare prima di partire

La fase iniziale di un nuovo progetto di sviluppo web è sempre un momento importante: Visual Studio dispone di template ASP.NET molto semplici e ricchi allo stesso tempo, ed il wizard consente di configurare applicazione web ASP.NET sia con Web Forms che MVC.

Ogni sviluppatore professionista fa esperienza di pratiche, metodi, utilizza tools, che si rivelano cruciali per mantenere alto il focus sul cuore del progetto e non farsi distrarre nè perdere tempo su cose di sottofondo (come la gestione degli errori, per esempio).

Queste “lessons learned” si possono mettere a frutto, aumentando la produttività.

Io, ogni volta che inizio un nuovo progetto faccio due o tre cose importanti:

  1. installo Elmah (e con questi step lo configuro affinchè mi tracci errori ed eccezioni non gestite nel db)
  2. scrivo qualche riga di codice nell’Application_Error (come spiegato bene bene quiqui da Dino Esposito) e uso una view per dare lo stesso look’n’feel agli errori
  3. metto su la caffettiera 🙂

Elmah si configura facilmente, e non richiede la ricompilazione del progetto.

Infatti, è possibile aggiungere qualche riga nel web.config per aggiungere i moduli richiesti nella pipeline di gestione delle request web; lo stesso vale per l’aggiunta dell’handler ashx per poter visualizzare i log dell’applicazione.

In particolare, è possibile storicizzare i log in un database (per esempio Sql Server).

L’application error è un event handler che esiste storicamente (già dalle ASP Pages), insieme agli eventi di start ed end di sessione e applicazione.

Dino Esposito è uno dei massimi esperti di architetture e tecnologie Microsoft (soprattutto quelle legate allo sviluppo web), autore di libri e post, specialistici e non generalisti; nei post segnalati spiega precisamente come raggiungere con eleganza l’obiettivo.

Ovviamente, queste soluzioni non sono uniche e si possono combinare con altre, per esempio l’integrazione con ASP.NET Identity.

In particolare, esistono molte alternative ad Elmah: log4net e NLog tra i “maggiori”.

By | 2017-10-03T13:42:25+00:00 settembre 29th, 2017|ASP.NET|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment